Anteprima La Verità Su Di Noi

Il nuovo romanzo di Kristan Higgins

Anteprima Potere Esecutivo

Il nuovo romance di Jennifer Probst

Anteprima La Moglie Del Califfo

Il fantasy di Renée Ahdieh

Rubrica Prossime uscite...già viste! #7

Le novità economiche in libreria

martedì 31 gennaio 2012

Segnalazioni di Febbraio: La Prima Goccia di Pioggia di Armanda Craig

Dal 27 Febbraio, La Prima Goccia di Pioggia di Amanda Craig

Titolo
La Prima Goccia di Pioggia
Autore
Amanda Craig
Editore
Casini
Prezzo
€ 16,90
Trama

Quando Theo Noble e sua moglie Polly invitano quattro amici a passare con loro quindici giorni in Toscana, non possono in alcun modo immaginare che presto verranno coinvolti in una versione moderna di "Sogno di una notte di mezza estate".
Polly spera che i suoi due selvaggi bambini, Tania e Robbie, si comportino a modo come il figlio di Hemani, Bron, ma non ha fatto i conti con il potere di una fervida immaginazione e con la misteriosa atmosfera della bellissima Casa Luna. Lo stesso errore ha fatto Ellen, che è decisa a far sì che Daniel la chieda in sposa; ed Hemani, che in quanto madre single ha un disperato bisogno d'amore; e Ivo, celebre perché passa in rassegna le donne come i film che recensisce; e Daniel, tormentato dalla madre affinché si sposi.Man mano che la temperatura sale, diventa incredibilmente arduo distinguere ciò che è immaginario da ciò che è reale. Amore e orgoglio, denaro e sogni, infanzia e maturità si confondono tutti in una commedia che può trovare un epilogo soltanto in una magica notte di mezza estate...

L' Autrice
Amanda Craig è nata in Sudafrica nel 1956. Si è laureata all' università di Cambridge ed ha cominciato la sua carriera di scrittrice. Al suo attivo ha 7 libri e una carriera come giornalista e critica letteraria per il Times. E' sposata e madre di due bambini.

Il Condottiero di Robyn Young dal 2 Febbraio in libreria

Dal 2 Febbraio è in arrivo Il Condottiero di Robyn Young.

Titolo
Il Condottiero
Autore
Robyn Young
Editore
Nord
Pagine
626
Prezzo
€ 19,90
Trama
La guerra per la successione al trono di Scozia è iniziata: la morte improvvisa di Alessandro III ha lasciato un pericoloso vuoto di potere, scatenando le ambizioni dei nobili locali. Ma nessuno di loro sospetta di essere, in realtà, una semplice pedina nello scacchiere costruito con pazienza e abilità da Edoardo d’Inghilterra. È stato lui a organizzare l’«incidente» che ha ucciso il re, e ora è lui ad alimentare le lotte intestine e il caos, in attesa del momento giusto per uscire allo scoperto e diventare il salvatore del popolo scozzese, proponendo come legittima erede al trono Margherita, principessa di Norvegia nonché promessa sposa del suo primogenito…
Tuttavia Edoardo è destinato a scoprire quanto sia difficile sottomettere il cuore degli uomini. Il seme del dubbio si è infatti insinuato nell’animo di Robert Bruce, rampollo di una delle famiglie più influenti del regno e da sempre alleata con la corona inglese. Dopo aver ricevuto l’incarico di sventare una congiura ai danni di Edoardo, il giovane si è reso conto che gli uomini da arrestare non sono traditori, bensì patrioti pronti a sacrificare la vita per difendere l’indipendenza della Scozia. E presto anche Robert dovrà fare una scelta: coronare i suoi sogni di gloria, consegnando così il proprio Paese all’invasore straniero, o rinunciare a tutti i privilegi nobiliari, radunare un esercito di ribelli e combattere. Combattere per la libertà.

Gli altri libri dell' autrice pubblicati da Nord

Anima Templi
Londra, 3 settembre 1260 d.C. Nell’animo di Will Campbell non ci sono mai stati dubbi: il suo destino è quello di diventare un cavaliere templare. Ma l’apprendistato è lungo e faticoso e, mentre Will lotta per resistere alla durissima disciplina dell’Ordine, intorno a lui i misteri si moltiplicano: quale ruolo ha avuto suo padre, morto in Terra Santa, all’interno dell’Ordine? Quale pericoloso segreto nasconde Everard, il suo maestro?
Terra Santa, 3 settembre 1260 d.c. L'ambizioso comandante Baybars assassina il sultano e prende il controllo dell'Egitto, deciso a intraprendere una nuova campagna per scacciare i cristiani dalla Palestina. A difendere i territori di Outremer sono rimasti gli Ordini monastico-cavallereschi, ma solo i templari hanno le risorse economiche e militari necessarie per fronteggiare gli infedeli.
Parigi, 3 settembre 1260 d.c. Il furto di un codice porta lo sconcerto tra alcuni templari. Dietro la rassicurante apparenza di romanzo cavalleresco, quel volume nasconde inquietanti simbolismi, riti d’iniziazione e piani misteriosi: si tratta del codice segreto dell’Anima Templi, una setta che agisce all'insaputa dei confratelli per conseguire un obiettivo ambizioso e rivoluzionario, ma in contrasto con i precetti della Chiesa di Roma… Molti sono i nemici dell'Ordine "re e nobili, cavalieri teutonici e ospitalieri" che, se venissero a conoscenza dei segreti contenuti nel libro, non esiterebbero a sfruttarli per annientare il Tempio.
Dai deserti della Siria ai vicoli di Parigi, dalla corte di Londra ai templi egizi, una storia in cui le congiure e le battaglie, i tradimenti e le passioni si mescolano per dar vita a un trascinante thriller storico.

Crociata
In qualità di templare, Will Campbell è stato addestrato alla guerra; in qualità di membro della società segreta chiamata Anima Templi, però, è anche un uomo di pace. Dunque la tregua fra cristiani e musulmani, raggiunta grazie all’Anima Templi dopo lunghi anni di scontri sanguinari, lo riempie di speranza. Eppure, intorno a lui, si agitano ombre inquietanti: Edoardo I, re d’Inghilterra, ha inaspettatamente promesso al papa di mettersi a capo di una nuova crociata; il nuovo gran maestro templare, Guillaume de Beaujeu, è ostinatamente deciso a riconquistare il Santo Sepolcro e, ad Acri, ultimo caposaldo dello Stato crociato, uno spietato gruppo di mercanti, che devono la loro ricchezza al commercio di schiavi e di armi, sta complottando per riaccendere le ostilità in Terrasanta. In più, Will scopre che dovrebbe essere lui stesso il primo motore di quel nuovo, terribile conflitto: de Beaujeu infatti gli ordina di rubare la Pietra Nera della Mecca, così da scatenare la violenta reazione dei musulmani. Combattuto tra il solenne giuramento di templare e l’incarico nell’Anima Templi, Will osa disobbedire agli ordini ma, quando scopre che il seme del tradimento ha messo salde radici nello spirito dei suoi alleati, non può far altro che riprendere le armi e prepararsi alla battaglia. Una battaglia che potrebbe distruggere tutto ciò in cui lui crede.

Requiem
Le crociate sono ormai finite e del regno cristiano in Oriente sono rimaste solo rovine. Segnato nel corpo e nello spirito da anni di battaglie in Terra Santa, il cavaliere templare Will Campbell torna a Parigi, nella speranza di poter finalmente deporre le armi per seguire i dettami dell’Anima Templi, la società segreta nata all’interno dell’ordine con lo scopo di perseguire la pace. Ma, in quel mondo dominato da intrighi e tradimenti, la pace è un sogno impossibile. I templari, infatti, hanno stretto un’alleanza con re Edoardo sovrano d’Inghilterra e nemico giurato di Will, che intende avvalersi del loro aiuto per marciare alla conquista della Scozia. Will è dilaniato dai dubbi, perché seguire fedelmente i fratelli templari nell’impresa lo renderebbe parte di un complotto ai danni della sua amata terra natia: combatterà per una causa nella quale non crede, tradendo la propria patria, oppure prenderà le armi in difesa della Scozia, rompendo il voto fatto all’ordine?
Nel frattempo, il nuovo re di Francia, accecato dalla bramosia di potere, sta tramando per distruggere l’ordine templare: se la lotta per la conquista della Terra Santa si è conclusa, la battaglia per la sopravvivenza dei cavalieri è appena cominciata…

L' Autrice
Robyn Young ha conseguito un Master in Scrittura Creativa all’University of Sussex e insegna a Brighton, dove vive. È autrice di poesie e racconti apparsi su varie riviste e in diverse antologie. Anima Templi (Nord, 2007), il suo romanzo d’esordio e primo episodio della trilogia che ricostruisce il periodo dell’ultima crociata, è stato salutato da un trascinante successo internazionale: pubblicato in diciotto Paesi, è stato ai primi posti di tutte le classifiche e il quotidiano tedesco Bild-Zeitung l’ha premiato come «Libro dell’anno». E il successo si è ripetuto con Crociata (Nord, 2008) e Requiem, che hanno definitivamente consacrato Robyn Young come una delle autrici di thriller storici più entusiasmanti degli ultimi anni.

lunedì 30 gennaio 2012

Recensione La Discesa dei Luminosi di Ilenia Provenzi e Silvia Loiacono

Titolo
La Discesa dei Luminosi
Autore
Ilenia Provenzi e Francesca Silvia Loiacono
Editore
Giunti Y
Pagine
448
Prezzo
€ 14,50
Trama
2012
L’APOCALISSE È VICINA
e tra le calli di una romantica Venezia si aggira un ragazzo biondo, così bello da non sembrare umano. Jude è un abitante di Aurora, un mondo popolato dai Luminosi, creature perfette simili agli dèi, ed è venuto sulla Terra in missione per conto del padre. Il potente Damon gli ha ordinato di trovare un antico codice Maya, l’unico strumento in grado di salvare l’umanità dalla catastrofe che è stata profetizzata. Durante le sue ricerche Jude si imbatte in Viola, una studentessa ostinata e razionale il cui passato è legato drammaticamente al codice misterioso. Sullo sfondo della laguna di Venezia, delle colline toscane e delle rovine del Messico, i destini dei protagonisti si intrecciano vorticosamente coinvolgendo non solo altri che come loro sono sulle tracce del codice, ma l’intera umanità. Un’avventura mozzafiato dove la vendetta e l’amore si sfidano per decidere le sorti del nostro mondo.
Jude e Danielle sono fratello e sorella, per metà umani e per metà Luminosi. Provengono da Aurora, un mondo popolato da creature dedite alla lettura delle stelle, al silenzio e alla meditazione. Incaricati dal padre Damon, sono arrivati a Venezia con uno scopo ben preciso: trovare un antico codice nascosto in Messico sotto le piramidi costruite dagli antichi Maya.
Questo misterioso codice potrebbe essere la chiave di salvezza per il genere umano, spaventato e preoccupato dall' imminente profezia Maya predetta per il 21 Dicembre 2012.

Viola è la figlia di Arianna, l' archeologa che qualche anno prima scoprì, insieme ad altri colleghi, il famoso e misterioso codice. Tutti quelli coinvolti nella scoperta del codice sparirono in circostanze misteriose o morirono, come la madre di Viola. Determinata a scoprire la verità e decisa a ricalcare le impronte della madre come archeologa, Viola si imbatte nel misterioso Jude e con lui inizia le ricerche. Il destino li porterà ad incontrarsi e ad intraprendere una ricerca serrata fianco a fianco, ma le intenzioni e le motivazioni saranno diverse per entrambi. A volte però, l' amore può cambiare il percorso e il destino delle persone.
In questo viaggio attraverso l' Italia, tra luoghi incantevoli e ricchi di storia, i due ragazzi affronteranno un percorso che li porterà nel cuore della civiltà Maya, tra scoperte e rivelazioni sorprendenti e non saranno i soli ad essere coinvolti. Perchè se c'è qualcuno che farebbe di tutto per impossessarsi dell' antico manufatto, allora c'è anche qualcun' altro che è pronto a tutto per difenderlo.

La Discesa dei Luminosi è il primo romanzo di due autrici italiane, Silvia Loiacono e Ilenia Provenzi. Il romanzo è ambientato per la gran parte nella suggestiva e poetica atmosfera veneziana, per poi cambiare scenario, viaggiando dalla Toscana per finire in Messico. I protagonisti sono tutti dei giovani ragazzi. Jude e Danielle fratello e sorella, con un rapporto il loro non troppo affettuoso. Jude è una persona seria e riflessiva, al contrario della sorella, ribelle e indisciplinata, sempre in costante competizione con il fratello. Jude arriva a Venezia, incaricato dal padre a trovare il codice Maya, ed è proprio nella città veneta che Jude incontra la bella Viola, studentessa di archelogia, prossima ad una tesi di laurea sugli antichi Maya e sul codice misterioso. Sfruttando le conoscenze di Viola, Jude inizia ad avvicinarsi a lei, studiando, viaggiando e confrontadosi divenendo piano piano vulnerabile alle emozioni umane e a lei in particolare. Lisa e Sara sono altre due protagoniste del romanzo, strettamente legate a Viola e connesse una per un motivo diverso dall' altra al codice Maya.

La narrazione si snoda principalmente sulla ricerca dell' antico codice, lasciando la storia d' amore sospesa fino alla fine. Anche se la respiriamo nell' aria, le autrici si sono concesse di inserire il lato romantico della storia in secondo piano. 
La storia è originale e più ci si inoltra nel romanzo più i misteri vengono svelati, ma in alcune parti le rivelazioni sono abbastanza scontate.
Lo stile delle due autrici è scorrevole, semplice e limpido. Molto particolare e intuitiva l' idea dei Luminosi e di creare un romanzo apposta per l' antica profezia Maya. Mi sono piaciuti alcuni protagonisti mentre altri li ho trovati leggermente privi di carattere. Mi è piaciuta la caratterizzazione di Danielle, che pur provenendo da Aurora, rispecchia e racchiude in sè sentimenti totalmente umani come la vendetta e la delusione, emozioni che poi la fanno divenire la parte "cattiva" del romanzo. Ho apprezzato molto anche l' idea dei Luminosi, queste creature "aliene" che richiamano il fascino di antiche divinità, avvezze al silenzio, alla tranquillità e alla pace del loro ambiente.

      Consigliato a chi avesse voglia di una lettura leggera e veloce, scorrevole e non troppo impegnativa. La Discesa dei Luminosi è un romanzo piacevole e carino, con un finale aperto che lascia presagire in futuro nuovi e inattesi sviluppi.

Thunder + Lightning, il sequel di 436 di Anna Giraldo

Dal 27 Febbraio sarà disponibile, edito da Casini Editore, Thunder + Lightning, il sequel di un romanzo urban fantasy italiano uscito l' anno scorso, 436 di Anna Giraldo.

Titolo
Thunder + Lightning
Autore
Anna Giraldo
Editore
Casini
Prezzo
€ 16,90
Trama

«Luna affascinante stanotte! Qualcuno ci rimetterà la pelle per essersi lasciato sedurre!».
La nebbia e il freddo rendono Redlie nervosa e triste… e il giaguaro sta cambiando pelle. Gli amici vorrebbero stringere entrambi nel loro abbraccio pieno di calore, ma tutto è confuso, sbagliato. I ricordi per Sean e Redlie sono terribili… e poi c'è un diario, e i parenti in Italia, e un misterioso quadro, e ci si mette anche un gruppo di energumeni a complicare le cose.
Se si è diversi non si può essere amati.
Dunque, chi è il vero mostro?
La rivoluzione è solo agli albori. Serve energia straordinaria. Servono tuoni e fulmini!

Il primo romanzo: 436

Cosa ci fa un giaguaro in carne e ossa nel cuore di Londra? Cosa sono tutte quelle reminiscenze di un passato remoto? E le visioni sanguinose che perseguitano Redlie, diciassettenne venuta dall'Italia, ospite a Londra di zia Daisy? Perché tutti continuano a dirle che la sua luce è abbagliante? Cosa significa? Ci sono nuovi adorabili amici per Redlie. Ci sono una zia un po' squinternata ma premurosa e un padre che da sempre è lontano. C'è un gattino randagio di nome Copernico. C'è un segreto che nessuno vuole rivelarle: - Devi arrivarci da sola - le rispondono ogni volta che lei chiede. C'è un amore, uno splendido e tenebroso giovane, dalle abitudini e dai comportamenti inspiegabili. Ma c'è anche David. Ossuto e grigio, quanto spietato e violento.

domenica 29 gennaio 2012

Rubrica Shopping & Gifts #2

Seconda puntata dell' anno con la rubrica Shopping & Gifts. In questa rubrica presentiamo i libri comprati, regalati o scambiati e ricevuti in omaggio dalle case editrici e/o autori. 

Grazie alla casa Edizioni REI per Ti Sento di Cassidy McCormack.

Lui, Alessandro, ultimo erede della stirpe semi-immortale degli Angeli della Morte. Lei, Denise, figlia di un membro del Clan del suo più acerrimo nemico.Il destino beffardo li metterà sulla stessa strada, risvegliando ricordi amari assopiti da tempo, che daranno il via al più sanguinoso dei conflitti.

Grazie all' autrice Connie Furnari per avermi inviato il suo Stryx. Il Marchio della Strega.

Salem, diciassettesimo secolo. Sarah e Susan Sawyer sono due sorelle bruciate sul rogo durante il fenomeno della caccia alle streghe, primo degli efferati omicidi che renderanno tristemente famoso il capoluogo del Massachusetts. Soltanto alla fine del secolo, infatti, verrà posta fine ai processi di stregoneria. Ma quando, quattrocento anni dopo, entrambe decideranno di ricomparire nella speranza di potersi adattare al mondo contemporaneo, scopriranno che nulla è cambiato. I Cacciatori di streghe discendenti dagli antichi puritani di un tempo sono ovunque e, nell’ombra, Salem tende a rivelarsi più simile alla società seicentesca di quanto le due avrebbero mai immaginato. Misteriosi delitti sconvolgono la città, collegati l’uno all’altro solo attraverso il marchio a "S" tatuato sui cadaveri delle vittime. Nemmeno Lucifero in persona, evocato da Susan, sarà loro di aiuto più di quanto sperato. Tra amore e odio, presente e passato, baite e chiese sperdute, incantesimi e maledizioni, le sorelle Sawyer saranno costrette a reagire: la sorte delle ultime streghe di Salem dipende da loro.

Grazie alla Giunti Y per avermi inviato una copia di La Discesa dei Luminosi di Ilenia Provenzi e Francesca Loiacono.

L' apocalisse è vicina e tra le calli di una romantica Venezia si aggira un ragazzo biondo, così bello da non sembrare umano. Jude è un abitante di Aurora, un mondo popolato dai Luminosi, creature perfette simili agli dèi, ed è venuto sulla Terra in missione per conto del padre. Il potente Damon gli ha ordinato di trovare un antico codice Maya, l’unico strumento in grado di salvare l’umanità dalla catastrofe che è stata profetizzata. Durante le sue ricerche Jude si imbatte in Viola, una studentessa ostinata e razionale il cui passato è legato drammaticamente al codice misterioso. Sullo sfondo della laguna di Venezia, delle colline toscane e delle rovine del Messico, i destini dei protagonisti si intrecciano vorticosamente coinvolgendo non solo altri che come loro sono sulle tracce del codice, ma l’intera umanità. Un’avventura mozzafiato dove la vendetta e l’amore si sfidano per decidere le sorti del nostro mondo.

E per Moon Dance di J. R. Rain.

E' facile pensare che i vampiri siano solo una moda, ma se un giorno vi ritrovaste con il morso di un vampiro sul collo, che cosa fareste?
E’ quello che è successo a Samantha Moon: moglie, madre, investigatrice privata e... vampiro!
Fino a sei anni fa, l’agente federale Moon era la perfetta mamma moderna con una monovolume parcheggiata davanti casa. Ma un giorno è successo qualcosa che ha cambiato la sua vita per sempre. Adesso non sopporta la luce del sole, è costretta a indossare occhiali scuri iperfascianti, dormirebbe tutto il giorno mentre di notte è vispa, affamata e fredda come un rettile. Per tutti soffre di una rara malattia della pelle, ma la verità è ben altra. E ora, nella sua nuova attività di investigatrice privata, è alle prese con un caso alquanto singolare: chi ha tentato di uccidere con cinque colpi in testa Kingsley Fulcrum, l’aitante cliente a cui di tanto in tanto, soprattutto con la luna piena, sfugge un latrato?
Tra un marito e un cyber amico a cui ha confidato tutti – ma proprio tutti – i suoi segreti, l’unica speranza per Samantha di tornare alla normalità è un misterioso medaglione dai poteri magici.

E infine si è aggiunto alla mia libreria grazie alla Sperling & Kupfer Damned di Claudia Palumbo.

Le canzoni non ti tradiscono ha detto Ligabue.
Ma le persone, a volte, sì. Cathy, occhi blu e una ciocca viola tra i capelli nerissimi, lo ha scoperto quando Mirko, il suo primo amore, l'ha irrimediabilmente ferita. È per questo che ha messo in valigia la sua chitarra e i suoi diciott'anni, e ha lasciato la sua Napoli per raggiungere la madre in Germania e cercare di rimettere insieme i pezzi del suo cuore. Ma non sa che a Madenburg, cupa cittadina tedesca, la sta aspettando il destino.
Durante un concerto a scuola su di lei si posano gli occhi indagatori di Tristan e Konstantin Von Schaden, voce e basso della band del momento, i Damned. Due gemelli che si assomigliano per un solo particolare: la straordinaria bellezza. E il potere quasi ipnotico che i loro sguardi, e la loro musica, esercitano su Cathy. Tristan e Konstantin entrano nella sua vita, sconvolgendone ogni certezza: perché i due fratelli custodiscono un segreto celato al mondo da secoli, e la loro è una storia maledetta, e maledettamente affascinante.
Quando Cathy, attratta da entrambi, capirà di amare davvero uno solo, scoprirà anche che non sempre l'amore basta. A volte s'intromette il destino, e quello di Cathy è di lottare contro il Male. E contro le creature dell'ombra come i fratelli Von Schaden.
Una scelta che solo il cuore può compiere, un duplice amore che sfida il tempo, una lotta epica e mortale tra il Bene e il Male: Damned è un romanzo che emoziona e cattura, una grande storia destinata a conquistare ogni lettore.

sabato 28 gennaio 2012

La Fine del Mondo Viene di Giovedi e In Una Notte Buia e Spaventosa

Oggi parliamo di due libri rivolti perlopiù ai giovani lettori, ma che potrebbero interessare anche a quelli un po più adulti. Il primo è una prossima uscita della Fanucci e si tratta di Thomas Drimm. La Fine del Mondo Viene di Giovedi di Didier Van Cauwelaert dal 2 Febbraio in libreria. Una storia fantastica che offre spunti di riflessione sui limiti e difetti della nostra società. L' altro invece, edito da Salani, si intitola In Una Notte Buia e Spaventosa di Adam Gidwitz già disponibile in libreria. Una rivisitazione più dark e appunto spaventosa (ma nel contempo divertente) della favola che noi tutti conosciamo di Hansel e Gretel.

Titolo
Thomas Drimm. La Fine del Mondo Viene di Giovedì
Autore
Didier Van Cauwelaert
Editore
Fanucci
Pagine
256
Prezzo
€ 9,90
Trama
Un adolescente con qualche chilo in più e con qualche difficoltà di apprendimento e di attenzione si ritrova coinvolto nell’omicidio di uno scienziato responsabile dell’invenzione di un chip in grado di controllare ogni gesto e ogni pensiero degli individui. Ha inizio così un’avventura che lo condurrà a riflettere sui valori perduti della società in cui vive e sulle possibilità di conservare identità e memoria nonostante l’utilitarismo dilagante che tende a cancellare ogni cosa. Un romanzo che attraversa con leggerezza tematiche profonde e interrogativi irrisolti della società contemporanea: il limite della scienza, il suo utilizzo da parte del potere, l’uso improprio e liberticida delle conoscenze scientifiche.

L' Autore
Didier Van Cauwelaert è nato in Francia nel 1960. Dedicarsi alla scrittura ha sempre rappresentato il suo sogno fin da quando era bambino. Dopo essersi dedicato al teatro e aver lavorato come critico letterario per un canale televisivo, nel 1981 un editore francese ha pubblicato il suo primo libro. Nel corso della sua carriera, Didier Van Cauwelaert ha scritto venti romanzi, vendendo ben 5 milioni di copie solo in Francia e diventando in poco tempo un caso unico. Nel 1994 il suo romanzo Un Aller simple ha vinto il premio Goncourt.
Titolo
In Una Notte Buia e Spaventosa
Autore
Adam Gidwitz
Editore
Salani
Pagine
266
Prezzo
€ 16,50
Trama
Vagando per una sudicia palude, Hänsel e Gretel arrivano a una casetta fatta di dolci e iniziano ad assaggiarne un po’, quando d’un tratto sulla soglia appare una donna con un grembiule da fornaia... Finiscono così tra le grinfie della terribile strega mangiabambini. Questo lo sapevate già. Ma cosa accade dopo? Che Hänsel e Gretel la arrostiscono nel forno e si salvano? Tutto lì? Ne siete sicuri? Invece no.
I due fratelli varcano il confine della loro storia e vagano nell’universo della tradizione favolistica incontrando alcune delle migliori fiabe classiche già narrate dai fratelli Grimm. Eccoli impegnati in un viaggio 'buio e spaventoso' attraverso una terra piena di pericoli oscuri, popolata di stregoni malvagi e corvi indiscreti, che li porta persino ad affrontare il Diavolo. Irriverenti e sovversivi, Hänsel e Gretel imparano in questo lungo, incredibile viaggio a farsi carico delle loro scelte e a diventare artefici del proprio destino.

L' Autore
Adam Gidwitz è nato a San Francisco nel 1982 e cresciuto a Baltimora, nel Maryland. Ha frequentato il college a New York, dove si è laureato in Letteratura inglese. Attualmente vive a Brooklyn, New York, e insegna alla Saint Ann’s School dove durante il pranzo e la ricreazione si diverte ancora a raccontare storie ai suoi alunni.

La Carezza del Buio, il seguito de Il profumo del Sangue di Nalini Singh dal 2 Febbraio in libreria

Dopo un anno di snervante attesa, ecco che finalmente stiamo per proseguire con la Guild Hunter Series di Nalini Singh. Infatti, il 2 Febbraio, la casa editrice Nord, pubblicherà il seguito de Il Profumo del Sangue, romanzo che io ho davvero amato molto, intitolato La Carezza del Buio. Ritroviamo così Elena Deveraux e l' arcangelo Rapahel in questa serie urban fantasy e paranormal romance per adulti composta da quattro volumi, che intreccia, molto bene potrei dire, due delle figure più diffuse negli urban fantasy, angeli e vampiri. 

Titolo
La Carezza del Buio
Autrice
Nalini Singh
Editore
Nord
Pagine
416
Prezzo
€ 18,60
Trama
Dopo quasi un anno passato in coma, Elena Deveraux si risveglia con un bellissimo paio di ali blu: un miracolo reso possibile dall’amore di Raphael, l’arcangelo di New York, che per salvarle la vita l’ha trasformata in un’immortale. Tuttavia, a causa del lungo periodo d’incoscienza, Elena ha bisogno di tempo per riacquisire le abilità di cacciatrice di vampiri e, soprattutto, per imparare a volare. Ecco perché Raphael l’accompagna al Rifugio, la città segreta in cui vengono addestrati i nuovi angeli. Ben presto, però, quel luogo di pace e serenità è sconvolto da un’inquietante ondata di violenza: prima un giovane angelo viene gravemente ferito, quindi il vampiro al servizio di Raphael viene trovato privo di conoscenza, in una pozza di sangue. Ma è il rapimento di un angelo bambino a gettare nel panico l’intera comunità degli immortali. Ormai pronta a tornare al lavoro, Elena si offre di aiutare la squadra di ricerca, anche se ciò significa dover collaborare con Michaela, un arcangelo tanto potente quanto pericoloso, che non vede l’ora di eliminare Elena e fare di Raphael il suo nuovo amante…

Il primo volume, Il Profumo del Sangue pubblicato da Editrice Nord

Cento anni di schiavitù in cambio della vita eterna: il patto tra un uomo che vuole diventare vampiro e l’angelo che decide di Crearlo sembra vantaggioso, ma cento anni sono molto lunghi… ed è compito dei Cacciatori rintracciare e restituire ai padroni i vampiri che fuggono prima del termine. A New York, nessuno svolge questo lavoro meglio di Elena Deveraux, perché lei possiede la capacità innata di «fiutare» la brama di sangue. Ed è proprio grazie al suo straordinario dono che viene scelta da Raphael, l’arcangelo della città, per un incarico pericolosissimo: trovare e neutralizzare Uram, un angelo che si è trasformato in un efferato assassino. Sebbene nessun umano abbia mai affrontato un essere così potente, Elena non può tirarsi indietro, perché la punizione per aver disobbedito sarebbe peggiore della morte. E, come se ciò non bastasse, la Cacciatrice deve difendersi anche dallo stesso Raphael, che le ha proposto di diventare la sua nuova amante. Tutti sanno che gli immortali si servono degli umani soltanto per divertirsi, e lei non vuole certo lasciarsi trattare come un oggetto. Ma Elena non può immaginare che, a volte, persino gli arcangeli s’innamorano...

L' Autrice
Nalini Singh è nata nelle isole Fiji, ma è cresciuta in Nuova Zelanda, dove vive tuttora. Ha viaggiato molto, facendo i lavori più disparati: l’avvocato, la libraia, l’impiegata di banca, l’insegnante d’inglese e persino l’operaia in una fabbrica di caramelle. La sua vera passione, però, è sempre stata la narrativa, cui ora si dedica a tempo pieno. Il profumo del sangue è il primo romanzo della serie con protagonista Elena Deveraux, una serie che ha scalato le classifiche americane ed è stata tradotta con grande successo in tutto il mondo.

venerdì 27 gennaio 2012

Immortal di Alma Katsu dal 16 Febbraio in libreria

Torniamo a parlare di trilogie. Questa volta andiamo alla scoperta della The Taker Trilogy di Alma Katsu di prossima pubblicazione in Italia. Il 16 Febbraio uscirà il primo volume, Immortal, un romanzo con un' oscura e sensuale storia d' amore e di passione e di creature soprannaturali.

Titolo
Immortal
Autore
Alma Katsu
Editore
Longanesi
Pagine
444
Prezzo
€ 17,60
Trama
E' una freddissima notte invernale nel pronto soccorso dell'ospedale di StAndrew, nel Maine. Luke, giovane medico di turno, si ritrova davanti una ragazza atterrita dall'apparente età di diciannove anni e dalla bellezza eterea. Si chiama Lanny e ha appena ucciso un uomo, abbandonandone il cadavere nel bosco. Ma Lanny sostiene di averlo fatto su richiesta della vittima stessa. E chiede a Luke di aiutarla a scappare. Quando Luke rifiuta, Lanny afferra un bisturi e si squarcia il petto nudo. Sotto lo sguardo atterrito di Luke, la ferita si rimargina da sé all'istante. Lanny è immortale, di anni non ne ha diciannove ma oltre duecento. Inizia così il racconto di Lanny, il racconto di un uomo ossessionato dalla bellezza assoluta di uomini e donne e dal bisogno di possederla e di una donna ossessionata da un amore torbido, appassionato e mai ricambiato abbastanza. Una vicenda che attraversa i secoli, un thriller storico di rara potenza...

L' Autrice
Alma Katsu vive a Washington con il marito, il musicista Bruce Katsu.  Si è laureata presso la Brandeis University, dove ha studiato con lo scrittore John Irving e la scrittrice per bambini Margaret Rey. Taker è il suo primo romanzo (Immortal in Italia pubblicato da Longanesi) pubblicato da Simon & Schuster.

giovedì 26 gennaio 2012

Segnalazioni di Gennaio: Un Giorno Solo, Tutta la Vita di Alyson Richman.

Dal 31 Gennaio in libreria. Un Giorno Solo, Tutta la Vita di Alyson Richman.

Titolo
Un Giorno Solo, Tutta la Vita
Autore
Alyson Richman
Editore
Piemme
Pagine
350
Prezzo
€ 18,00
Trama
Questa storia inizia a New York nel 2000, quando, alle nozze del nipote, Josef Kohn scorge tra gli invitati una donna dall’aria familiare: gli occhi azzurro ghiaccio, l’ombra di un tatuaggio sotto la manica dell’abito. Rischiando di essere scortese, le chiede di mostrargli il braccio. La certezza è lì, sulla pelle: sei numeri blu, accanto a un piccolo neo che lui non ha mai dimenticato. E allora le dice: «Lenka, sono io. Josef. Tuo marito».Perché questa storia, in realtà, inizia a Praga nel 1938, quando Lenka e Josef sono due studenti. Ebrei, si conoscono poco prima dell’occupazione nazista, si innamorano, diventano marito e moglie per lo spazio di una notte. Il giorno dopo, al momento di fuggire negli Stati Uniti, Lenka decide di restare, perché non ci sono i visti per la sua famiglia. Si separano con la promessa di ricongiungersi al più presto, ma Lenka finisce in un campo di concentramento.In mezzo all’orrore, dipinge: l’unico modo per dare colore a ciò che è privato di luce, per dare forma a ciò che non si può descrivere. Mentre Josef, in America, si specializza in ostetricia; solo aiutare a dare la vita gli impedisce di essere trascinato a fondo dalle voci di chi non c’è più.Quando ormai si crederanno perduti per sempre, ci sarà un nuovo inizio per entrambi. Ed entrambi impareranno che l’amore può anche essere gratitudine per chi ti ha salvato la vita, affinità tra anime alla deriva, rispetto di silenzi carichi di dolore. E di confini da non valicare, perché al di là si celano – intatti e ostinati – i ricordi di una passione assoluta, di quelle che basta un istante per accendere, ma non è sufficiente una vita per cancellare.Questa storia inizia e non ha mai fine. Come i grandi amori.

L' Autrice

Alyson Richman, americana, vive a Long Island, New York. I suoi romanzi, tradotti in più di dieci lingue, hanno ottenuto un vasto consenso di critica e di pubblico, tanto negli USA quanto all’estero, e sono stati selezionati e consigliati dai librai indipendenti.Un giorno solo, tutta la vita è diventato un bestseller in poche settimane. Ispirato alle storie vere di vittime e superstiti dell’Olocausto, è un inno alla resistenza dell’animo umano, alla forza dei ricordi, all’intensità di un incancellabile primo amore.

Tanit. La Bambina Nera dal 17 Febbraio in libreria

Dal 17 Febbraio in libreria Tanit. La Bambina Nera di Lara Manni.
Tanit conclude la trilogia fantastica iniziata nel 2009 con Esbat e proseguita nel 2011 con Sopdet: una trilogia che unisce le leggende orientali ai miti mediterranei della Grande Madre, e li innesta nel racconto della contemporaneità. Stavolta, è lo smarrimento degli uomini alle prese con le bancarotte mondiali e la povertà imminente a fare da cornice a un evento fatale: una nascita divina che segnerà la fine dei tempi.


Titolo
Tanit. La Bambina Nera
Autore
Lara Manni
Editore
Fazi
Pagine
370
Prezzo
€ 18,50
Trama
Italia, 2008. In un paese dove inizia a colpire la grande crisi economica, fa la sua comparsa Axieros, l'oscura dea che ha tramato affinché mondi separati venissero in contatto. Cerca una donna umana piena di rabbia e odio, che possa partorire sua figlia Tanit, la bambina nera destinata a essere fatale per il genere umano. Sul cammino di morte che Axieros sta disegnando si incontreranno due demoni: Hyoutsuki, in cerca del suo destino, e Yobai, in cerca della vendetta. Ma sulla stessa strada cammina anche Ivy, che ha il potere di far diventare reale ciò che disegna e che rappresenta un pericolo per tutti: per la dea, per i demoni, per una coppia misteriosa che ha il compito di riequilibrare i due mondi. Solo Ivy può compiere la scelta definitiva: ma a un prezzo che forse non è disposta a pagare.

I primi due volumi della trilogia:

Esbat
Ha cinquant'anni, disegna manga, è conosciuta con il nome di Sensei - maestra - e ha fan sparsi ovunque nel mondo. Inventa storie piene di buoni sentimenti ambientate in mondi fantastici, e da anni disegna La leggenda di Moeru, un manga di successo planetario di cui ora si sta accingendo a finire le ultime tavole. La Sensei è una donna superba che gestisce il proprio successo con orgoglio e sapienza: poche apparizioni pubbliche la avvolgono in un'aura di mistero e le permettono di non entrare in contatto coi propri lettori che disprezza profondamente. Una notte di luna piena, proprio mentre sta per mettere la parola fine al suo manga più celebre, riceve la visita di un ospite inatteso: è Hyoutsuki-sama, principe demoniaco antagonista di Moeru. La Sensei crede di essere impazzita, ma ben presto si convince che Hyoutsuki-sama è un'entità reale, che ha abitato per anni il mondo che ha creato e che ora ha attraversato per reclamare un finale diverso. La Sensei se ne innamorala l'amore con lui e gli propone un patto: un finale diverso in cambio di altri sei mesi in cui il demone verrà richiamato e sarà a sua disposizione per una notte al mese. Per far ciò è necessario eseguire un rito - Esbat - che richiede alla Sensei di sacrificare parti del proprio corpo. Dopo essersi tranciata alcune dita di una mano e di un piede, la Sensei decide di "sacrificare" i propri fan, che attira a casa con la promessa di un disegno autografo.

Hanno detto di Esbat:

«Un romanzo di formazione, un libro "fantastico" e attuale, fresco e giovane». Valeria Parrella, Grazia

«Uno stile adulto, un romanzo ricco di riflessioni mai stancanti che costruiscono suspense con continui cambi di prospettiva»Horrror Magazine

Sopdet
Che cosa accade a un demone quando entra in contatto con il mondo degli uomini, e ne conosce gli orrori? Grazie al potere di una stella, Hyoutsuki e Yobai valicano i confini fra i tempi e le dimensioni e prendono sembianze terrene, celando la loro identità sotto nomi fittizi. Ma niente può frenare l'impeto di una battaglia che si protrae da millenni e che questa volta ha come scenario le guerre degli uomini. Molte figure femminili attraversano il loro cammino: una Dea che ne controlla le sorti, ostacolandoli e traendoli in inganno, e due umane, la misteriosa Adelina e la giovanissima Ivy dai capelli bianchi e dagli occhi tristi, che ama le storie fantastiche e ha il dono di poterle cambiare. Ma quando i mondi si incontrano non c'è comunque scampo. I demoni diventano più simili agli uomini, e gli uomini . e le donne acquistano poteri che forse non desiderano. Perché c'è una soglia, tra luce e ombra, che non può essere violata nemmeno con lo sguardo. Un viaggio tra i sentieri della mente di creature soprannaturali, di esseri umani coraggiosi e storiche battaglie che hanno plasmato il destino del mondo: questo è "Sopdet", un romanzo dai mille volti.

Hanno detto di Sopdet:

“Quando la storia degli uomini tocca picchi di follia, allora è il tempo dei demoni”. Chiara Palazzolo

"Lara Manni crea un regno popolato da demoni, manga e mondi paralleli, ma con un filo conduttore attuale: l’orrore per la crudeltà umana” Silvia Pingitore, Il Venerdì di Repubblica

L' Autrice
Lara Manni è nata e vive a Roma, dove traffica tra librerie e biblioteche. Dal 2006 scrive fan fiction su Efp con lo pseudonimo di Rosencrantz. Nel 2009 ha pubblicato il romanzo Esbat con Feltrinelli e nel febbraio 2011 Sopdet con Fazi Editore. Gestisce uno dei blog più seguiti in Italia: laramanni.wordpress.com

mercoledì 25 gennaio 2012

Il Colore della Memoria di Care Santos da domani in libreria

Da domani in libreria.
Il Colore della Memoria di Care Santos.

Titolo
Il Colore della Memoria
Autore
Care Santos
Editore
Salani
Pagine
592
Prezzo
€ 18,60
Trama
Barcellona, 1932. In una vigilia di Natale apparentemente simile alle altre, Maria del Roser Golorons vedova Lax esce con la fedele domestica Conchita per recarsi ai Grandi Magazzini El Siglo, inconsapevole degli eventi che stanno per travolgere la sua famiglia e la sua città. Pochi anni più tardi, alle soglie della guerra civile, il celebre pittore modernista Amadeo Lax dipinge il suo capolavoro in ricordo della moglie Teresa che lo ha abbandonato: un affresco superbo, fatto di luci intense e contrasti imprevisti, che nella sensualità del tratto nasconde un’oscurità indecifrabile. Quasi ottant’anni dopo, l’esperta d’arte Violeta Lax, nipote di Amadeo, riceve un misterioso invito da una sconosciuta signora italiana che afferma di avere importanti notizie da comunicarle.
Incuriosita, Violeta decide di incontrarla, ma prima vuole fermarsi a Barcellona per visitare la casa di famiglia, ormai in stato di abbandono, e ammirare per l’ultima volta l’affresco realizzato da suo nonno prima che venga rimosso. Inizia così per Violeta un viaggio nel tempo sulle tracce della storia familiare, lungo i vicoli e le strade eleganti di una Barcellona scintillante e piena dell’energia irrefrenabile dell’inizio del Novecento; lungo le fortune e le disgrazie dei Lax, segnate dall’arte di Amadeo, genio crudele che interpreta nelle sue opere tutta l’inquietudine, la brama di certezze e la brutalità della nuova epoca. E un viaggio in un passato pieno di figure femminili tenere e straordinarie, visionarie e appassionate, custodi di una Storia fatta di gesti quotidiani e sublimi, di delitti e di passioni indimenticabili.

"Una grande storia di passioni, segreti e sentimenti, ma soprattutto di donne." Clara Sànchez

"Questo bellissimo romanzo è una dichiarazione d'amore a una città, Barcellona, un omaggio alla sua storia, alla sua gente, alle sue atmosfere. Una grande epopea." Ildefonso Falcones

"Emozionerà migliaia di lettori." El Periódico

Un estratto del libro 
"Quel sabato 24 dicembre 1932 la signora Maria del Roser Golorons, vedova Lax, dopo la messa delle nove alla chiesa di Betlem trascorse quasi tutta la giornata ai Grandi magazzini El Siglo. Si fermò a lungo nel reparto biancheria per bambini del secondo piano, dove comprò un corredino completo per il suo primo nipotino, che doveva nascere a metà primavera: pannolini di stoffa, camicine di batista e filo d’Olanda e perfino mezza dozzina di vestine in madapolam con volant e ricami inglesi (nel caso il nipote fosse una nipote). Nel reparto giocattoli scelse un cagnolino a molla che faceva un grande effetto, un cavallo di cartone e una macchinina di latta con i cavallini al trotto. Poi visitò il reparto cesteria per comprare un girrllo, un paracolpi decorato con nappine in lana e una culla con baldacchino, che era di vimini ma costava come una di legno pregiato."

L' Autrice
Care Santos è nata a Mataró, Barcellona. Dopo gli studi in Giurisprudenza e Filologia ha iniziato la sua carriera come giornalista per varie testate. Ha fondato e diretto l’Associazione giovani scrittori spagnoli; tiene regolarmente laboratori di scrittura in Spagna e in America e firma articoli di critica letteraria per il quotidiano El Mundo. Ha pubblicato sei romanzi, sei raccolte di racconti e due volumi di poesie; ha vinto moltissimi premi letterari ed è una delle autrici spagnole più lette e amate, tradotta in molti paesi.